Lo spreco persiste,
ma riusciremo
a sconfiggerlo!

Un terzo di quanto produciamo è prodotto...
per niente.

ALIMENTARI

  • 10 milioni di tonnellate di rifiuti alimentari prodotti
  • 1/3 degli alimenti prodotti sul pianeta sono gettati senza essere consumati
  • Da 20 a 30 kg di alimenti gettati procapite all’anno in Francia, di cui 7 kg ancora confezionati

NON ALIMENTARI

  • 630 milioni di euro di prodotti nuovi distrutti ogni anno
  • Le imprese cercano soluzioni innovative per diminuire gli sprechi
Graph

Dal campo
al piatto

Gli sprechi alimentari sono un problema che riguarda ogni anello della catena alimentare: dal produttore al consumatore, passando per il distributore.

gaspillage alimentaire des fruits et légumes

Prodotti sprecati
nel mondo

Più della metà dei prodotti gettati sono frutta e verdura rovinati o fuori calibro. Queste percentuali variano in funzione delle zone geografiche e dei settori di attività.

Degli impatti nefasti per il pianeta:
Agiamo!

350 km3
d'acqua sprecati
1,3 miliardi
di tonnellate di cibo gettati
1,4 milioni
di ettari di terra sprecati
3,3 miliardi
di tonnellate di emissioni di CO2 ogni anno
IT-Cout-Gaspillage-Alimentaire-dans-le-monde

I costi
degli sprechi
nel mondo

Questi sprechi hanno un costo economico, ambientale e sociale. La FAO stima che il costo economico diretto dei prodotti persi o sprecati ammonti a 900 miliardi di euro all’anno. Se aggiungiamo il costo ambientale e sociale, si tratta di 2.340 miliardi di euro.

3-Notre manifeste-02

Le cause principali
degli sprechi

Le cause degli sprechi alimentari sono molteplici:

  • Data di scadenza/Termine minimo di conservazione date corte
  • Deposito
  • Trasporto
  • Difetti minori e criteri estetici
  • Perdite legate alla preparazione
  • Dimenticanze nel frigorifero
  • Imprevisti, cattive previsioni ed errori d’ordine

Vuoi cambiare le carte in tavola?

Cerchiamo altre persone che hanno fame di cambiamento e vogliono unirsi alla nostra folle missione: costruire un mondo senza sprechi! Le sfide non ti spaventano: guardo alle stelle, piedi ben piantati a terra e… mani nei secchi dell’immondizia!
Ricevi i nostri consigli anti-spreco